Sal Day 2019

Si è svolta nella giornata di giovedì 30 maggio 2019 l’edizione annuale del SAL DAY 2019, la giornata che i centri di formazione professionale CNOS FAP di tutta Italia dedicano all’ incontro tra aziende e allievi per promuovere l’inserimento lavorativo degli allievi prossimi alla qualifica attraverso gli sportelli per i Servizi Al Lavoro.

Gli allievi del CFP si sono ritrovati “A tu per tu con le imprese”, in un serrato susseguirsi di colloqui, scambio di informazioni e curriculum vitae che ha visto impegnato un numero consistente di realtà aziendali e produttive del nostro territorio (Gualapack, Neoceram, Gefit, Abazia, Bonino, Tema, Bierredi, Paglieri, La Sicilia in bocca, Cisl Alessandria-Asti, Consorzio Proplast, FabLab, Mino, Simal, Costa Poco, Arfea, Libreria Berardini, Anfossi  Abbigliamento).

Un’occasione per gli alunni di sostenere un vero colloquio di selezione in vista di future opportunità, ma anche un’opportunità per apprendere dalla viva voce delle imprese del territorio quali competenze e abilità sono oggi necessarie per essere apprezzati sul mercato del lavoro.

Un secondo momento di incontro e di ringraziamento – con la partecipazione della dott.ssa Marinella Bonomo (responsabile Education e Formazione Confindustria Alessandria) e di Giovanni Casaleggio, Console dei Maestri del Lavoro della Provincia di Alessandria – è stato dedicato a una restituzione alle aziende del valore essenziale della loro collaborazione: nell’ambito dei 12 corsi di qualifica e diploma per giovani e adulti sono stati avviati allo stage 155 allievi, per un totale di più di 50mila ore di formazione svolte in azienda.

Di queste una parte si è svolta nella cornice dell’apprendistato per il conseguimento della qualifica e del diploma professionale, il cosiddetto “apprendistato duale”, progetto innovativo  in cui il centro di formazione professionale e l’azienda collaborano a stretto contatto per realizzare gli apprendimenti previsti sia in aula che in situazione concreta di lavoro.

A tutto questo si aggiungono i 23 tirocini attivati alla data attuale, che spesso danno seguito a una esperienza positiva di stage curricolare e che sono destinati ad aumentare con la conclusione delle attività formative a giugno.

Ragione per guardare avanti con speranza e impegno, con una “foto di gruppo” che rappresenti plasticamente l’ormai imprescindibile legame tra aziende, territorio e formazione professionale salesiana.