Alla scoperta della Biblioteca Civica

Alla scoperta della Biblioteca Civica

Nelle giornate di venerdì 28 aprile e di Giovedì 11 maggio gli allievi delle classi seconde e terze (Operatore Meccanico e Operatore Servizi di vendita) hanno avuto la possibilità di visitare la Biblioteca Civica usufruendo di un percorso di avvicinamento alla lettura e alla conoscenza dei servizi bibliotecari. Attraverso la visita gli allievi hanno potuto conoscere meglio la struttura, la storia “passata” (il nucleo originario delle raccolte è costituito da fondi librari di biblioteche conventuali pervenuti al Comune di Alessandria in età napoleonica a seguito della soppressione delle corporazioni religiose, per poi impreziosirsi di acquisti e donazioni) e la sua più recente evoluzione da biblioteca a polo culturale e mediateca. E’ stata presentata la modalità di catalogazione internazionale dei volumi e le modalità di consultazione dei cataloghi attraverso il motore di ricerca Librinlinea e le modalità di prestito. Nell’arco della visita è stata proposta la visita della sala dedicata al fondo locale, per poi passare a uno stimolante percorso sensoriale svolto all’interno delle sale storiche. Attraverso l’uso di sensi apparentemente non collegati alla lettura si valorizzano tutti quegli elementi (l’odore dei libri e degli scaffali di legno, il fruscio delle pagine, la consistenza stessa della carta) che concorrono alla fruizione globale di un testo. Un percorso di riscoperta della lettura e della biblioteca stessa come bene collettivo di cui spesso ci dimentichiamo. Per ulteriori informazioni http://www.comune.alessandria.it/servizi/cultura-e-turismo/...
#giocopulito

#giocopulito

Le classi seconde Operatore Meccanico e Operatore Servizi Vendita hanno partecipato al laboratorio sulla matematica del gioco d’azzardo, organizzato da associazioni e enti pubblici (Libera Alessandria e Associazione Parcival con Comune di Alessandria e ASLAL, con il sostegno della Fondazione Social) in collaborazione con la società Taxi1729. Obiettivo dell’iniziativa, ricompresa in una più ampia strategia di informazione e formazione connessi alla sempre crescente diffusione del gioco d’azzardo in varie forme e delle conseguenze gravi che possono essere indotte laddove si sviluppino vere e proprie patologie collegate al gioco compulsivo (le “ludopatie). Diego Rizzuto di Taxi1729, giovane matematico impegnato dal 2014 in questa attività di impresa, ha accompagnato i ragazzi in una riflessione teorico-operativa con cui ha dimostrato la bassissima probabilità di vincere. Anzi, sarebbe meglio dire inesistente, dato che è più probabile che la Terra venga colpita da un asteroide piuttosto che con una giocata di uno qualunque di noi possa realizzare una delle supervincite promesse. Chi rischia di più, gli abbiamo chiesto a margine...

stare molto allegri

“Noi facciamo consistere la santità nello stare molto allegri” diceva Don Bosco e al Cnos-Fap di Alessandria ci mettiamo di impegno per ricordarlo sempre! Il 17 maggio abbiamo portato i ragazzi a Rivoli; una grande gioia. I ragazzi di tutti i Cfp del Piemonte si sono incontrarti per un momento di condivisione, gioco e riflessione. Il 19 maggio, preso il centro di Alesssandria abbiamo organizzato (così come in tutti i centri nazionali), la giornata Sal-day durante la quale i ragazzi hanno incontrato le aziende e avuto importanti stimoli di riflessione intorno alle tematiche correlate al mondo del lavoro. Il 26 P.V.ospiteremo il “Torneo Beggiatto”. Insomma…proseguiamo lungo la strada...

Al via i preparativi per il SalDay di maggio 2017

Come ogni anno, dal 2015 a questa parte, la sede di Alessandria, unitamente al nazionale e alle sedi Cnos-Fap presenti in tutta Italia, sta organizzando la giornata SalDay . L’iniziativa  vede la partecipazione di allievi e aziende per una giornata di festa e di incontro sulle tematiche del lavoro. Già durante gli anni passati era stato possibile, per gli allievi in uscita, incontrare imprese ed imprenditori e presentare a loro i CV. Le giornate Sal Day che si sono susseguite negli anni sono anche state occasione di approfondimento nel merito di alcune tematiche sulle politiche di ricerca attiva del lavoro. Laboratori, lezioni frontali, workshop, hanno sempre dato un taglio formativo e divulgativo a favore dell’inserimento lavorativo. Quest’anno segnatevi la data del 19 maggio, a breve pubblicheremo calendario delle iniziative. In chiusura pubblichiamo una lettera di una ex allieva che aveva preso parte al  SalDay degli esordi. SALday In data 15 Maggio 2015 si è svolta la giornata del SALday, evento che celebra l‘attività di accompagnamento e orientamento al lavoro offerta agli allievi. A questa giornata hanno partecipato alcuni responsabili d’azienda  del territorio: sono venuti nel nostro Centro e si sono messi a disposizione della classe 3° C per rispondere alle domande e perplessità degli alunni e aiutarli a scoprire i loro punti di forza e di debolezza. I responsabili erano: il Sig. Cristian La Greca, del negozio di fotografia La Greca; la Sig.ra Ornella Mazzolin, dei punti vendita Co.Be; il Sig. Vincenzo Guarino,  del negozio di intimo Il Pavone; la Sig.ra Cristina Avello, dei negozi Tezenis e in fine il Sig. Alberto Zanfino consulente finanziario. Noi ragazzi abbiamo messo...

Buono Servizi Lavoro svantaggio

E atttivo da diversi mesi il Buono Servizi lavoro per persone che si trovano in una condizione particolare di svantaggio.Le persone che hanno queste caratteristiche, per attivare il BUONO SERVIZI AL LAVORO dovranno presentarsi presso una delle nostre sedi accreditate dalla Regione Piemonte. Chi si rivolge ai nostri operatori può richiedere un supporto per l’ORIENTAMENTO SPECIALISTICO e per l’ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO, con la definizione di un Piano di Azione Individuale (PAI) per la ricerca attiva del lavoro e il tutoraggio durante l’inserimento in impresa. La selezione dei candidati, identificati tra le persone che hanno aderito al progetto, non comporterà costi per l’azienda in quanto prevista dal finanziamento regionale. Il Buono per i “soggetti in condizione di particolare svantaggio” prevede, dopo la presa in carico e la conseguente verifica dei requisiti, la possibilità di INSERIMENTO IN IMPRESA tramite: – TIROCINI della durata massima di 12 mesi – CONTRATTI BREVI di durata minimo 3 mesi e massimo 6 mesi – CONTRATTI DI LAVORO DI LUNGO PERIODO per approfondimenti contattare Cnos-Fap sede di Alessandria al numero...